Banner testata
Kinder+Sport Medical Tools
17-11-2017 - Workshop


Venerdì 17 novembre 2017

Workshop "Stress Ossidativo e Performance Sportive"

Ingresso Libero, è obbligatoria prenotazione con email a: formazione@infoabap.it
scrivendo in oggetto "convegno 17 novembre 2017"
Samsung Fair Play



"Samsung Fair Play"

Guida al progetto

Iscriviti
Mondiali maschili di volley 2018



Mondiali Italia-Bulgaria 2018
Certificazione di Qualità Attività giovanile
Mikasa 2016-2017-Copia 29/09/2016 12:14:13
#70anniFIPAV
Marchio qualità 2016-2017
twitter
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia Corso per osservatori: Il Comitato Regionale FIPAV Puglia indice, e il SRUG organizza, un corso per... https://t.co/ksloo1pOzZ

17/11/2017 09:04
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia #U18MVolley #italvolley Il tecnico pugliese Vincenzo Fanizza è stato nominato allenatore della... https://t.co/NlO7NtAudP

17/11/2017 06:59
Fipav Puglia Fipav Puglia

RT @Federvolley: Il Presidente del Coni @giomalago in visita al Consiglio Federale 👉 https://t.co/UIhluCaq6I @Coninews https://t.co/YRjkT5…

17/11/2017 02:28
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia #ilvolleyperfedericaeandrea Lunedì 20 novembre a Noci il convegno "Facciamo muro contro la Violenza"... https://t.co/RwFvJi2wUM

16/11/2017 02:59
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia #ilvolleyperfedericaeandrea Sabato 25 novembre a Tuglie il convegno "Facciamo muro contro la... https://t.co/cVG56OKLMZ

16/11/2017 02:57
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia Comunicazione importante per società, atleti, tecnici, dirigenti e ufficiali di gara per "La... https://t.co/uTKmKiUND9

16/11/2017 02:23
Fipav Puglia Fipav Puglia

RT @Federvolley: #ilvolleyperfedericaeandrea : Un hashtag per ricordare Federica De Luca e il piccolo Andrea La "Settimana di Federica", i…

16/11/2017 02:08
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia "#ilvolleyperfedericaeandrea" Un hashtag per ricordare Federica De Luca e il piccolo Andrea. Tutte le… https://t.co/mk1EzLSS2U

16/11/2017 01:25
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia #ilvolleyperfedericaeandrea Un hashtag per ricordare Federica De Luca e il piccolo Andrea. Tutte le... https://t.co/JttIN9O6wa

15/11/2017 11:03
Fipav Puglia Fipav Puglia

#fipavpuglia #eurovolleyu18m A Martina Franca (TA) dal 4 al 6 gennaio 2018 Italia in campo per il torneo di qualifi… https://t.co/0qZNo05WSK

15/11/2017 03:49
Collegamenti utili
PortaleFIPAV Tesseramento online CONI - Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche FIPAV - Guida pratica Sportello di Consulenza Fiscale FIPAV

17-03-2015: Conclusa la settimana azzurra con l'arrivo di Mauro Berruto e Marco Bonitta in Puglia

martedì 17 marzo 2015 - 2014-2015_Varie
La Puglia ha ospitato i tecnici delle nazionali seniores di volley. Mauro Berruto ha fatto visita all'Exprivia NelDiritto Molfetta, squadra di vertice pugliese, Marco Bonitta ha visionato 55 giovani atlete per il Progetto Piramide.
#fipavpuglia - La scorsa settimana la Puglia si è colorata di azzurro con l'arrivo dei tecnici delle nazionali seniores Mauro Berruto (maschile) e Marco Bonitta (femminile). Il primo ha fatto visita all'Exprivia NelDiritto Molfetta, squadra di vertice del volley pugliese, ad un passo dalla matematica conquista dei play off scudetto in SuperLega, il secondo ha fatto tappa nella nostra regione per proseguire il percorso del "Progetto Piramide", progetto in cui il vertice incontra la base.

Multimedia:
Intervista a Mauro Berruto (Video)
Intervista a Marco Bonitta (Video)
Intervista a Michele Totire (Video)
VideoRiassunto del Progetto Piramide in Puglia (Video)

Gallery Progetto Piramide in Puglia (fipavpuglia)
Gallery Progetto Piramide in Puglia (facebook)

Marco Bonitta e il Progetto Piramide: Il Progetto Piramide ha fatto tappa in Puglia dopo aver fatto visita alla Campania per poi proseguire il suo percorso in Sicilia. Queste tre regioni sono state scelte per il primo anno del progetto che prevede l'incontro tra vertice e base alla ricerca delle giovani atlete più promettenti del territorio. Un primo passo per analizzare in maniera capillare il movimento giovanile femminile in particolare focalizzando l'attenzione sulle annate dal 1999 al 2002. Marco Bonitta e il suo staff (composto dal suo collaboratore Davide Galli e dal preparatore della nazionale seniores Maurizio Gardenghi) hanno monitorato 55 atlete pugliesi nel corso di tre giornate di allenamento svolte ad Andria, Lecce e Locorotondo dal 10 al 12 marzo 2015. Le sedute di allenamento, della durata di due ore circa, hanno visto coinvolte atlete di tutta la regione provenienti da un percorso di selezione effettuato su ogni provincia dai selezionatori provinciali e dallo staff della selezione regionale guidato dal Coordinatore regionale Vincenzo Fanizza e dal selezionatore femminile Gaetano Gagliardi. Un soddisfatto Marco Bonitta ha chiuso la tre giorni di allenamenti con una riunione insieme ai tecnici pugliesi con i quali ha tracciato un bilancio della sua permanenza in Puglia, dando appuntamento all'interregional day previsto per il mese di maggio.

Mauro Berruto in visita all'Exprivia NelDiritto Molfetta: Il tour di Mauro Berruto ha toccato anche la Puglia con la visita del tecnico azzurro all'Exprivia NelDiritto Molfetta, squadra di punta del volley pugliese attualmente in corsa per la conquista matematica dei play off scudetto. La formazione guidata da Vincenzo Di Pinto ha aperto le porte del PalaPoli a Berruto e al suo collaboratore Michele Totire, pugliese doc, che prenderà parte attivamente alla stagione azzurra ricca di appuntamenti. Parole di elogio per la formazione molfettese da parte del tecnico azzurro durante la conferenza stampa tenuta nella giornata di venerdì. Nell'occasione Berruto ha avuto modo anche di parlare degli atleti di Molfetta impegnati nel progetto Rio 2016 ossia Davide Candellaro, convocato in passato in collegiale, e i giovanissimi Luca Spirito ed Elia Bossi chiamati nel primo collegiale del 2015. Sull'agenda di Mauro Berruto ci sono anche nomi pugliesi a partire da quello di Massimo Colaci, libero di Trento, e già nel gruppo seniores da tempo. Tra i nuovi nomi impegnati nei collegiali del progetto Rio 2016 ci sono anche quelli del gioiese Pasquale Gabriele, schiacciatore della CMC Ravenna e di Marco Rizzo libero della Revivre Milano. C'è un pò di Puglia anche nello staff tecnico di Mauro Berruto infatti oltre al salentino Mirko Corsano, inserito di recente al fianco di Berruto e Blengini, ci sarà anche il pugliese Michele Totire attuale tecnico del Club Italia di B1 e prossimo all'esperienza alla guida del gruppo che affronterà European Games, mondiali U23 e U21.
Le dichiarazioni

Marco Bonitta: "Di Bari ho ricordi inelebili. Qui in Puglia ho visto giovani atlete con qualità ancora da esprimere ma con tanto entusiasmo"

Mondiali: Di Bari ho ricordi vivi, indelebili perchè tutta la grande cavalcata mondiale rimarrà sempre dentro di noi. Qui abbiamo passato la fase della consapevolezza, quella in cui abbiamo avuto la certezza di poter centrare una medaglia. Siamo ritornati sul luogo del delitto sfiorando il PalaFlorio, ritornare qui in Puglia è stato per me una grande emozione. 
Progetto Piramide: E' stato chiamato Progetto Piramide perchè nell'immediato il vertice incontra la base. Durante il periodo invernale dobbiamo avvicinarci alla base, cercando di capire le dinamiche del territorio. Dobbiamo conoscere le dinamiche dal punto di vista tecnico ma anche dell'entusiasmo. Abbiamo scelto Puglia Campania e Sicilia per il primo anno. In questo momento non stiamo cercando nessun talento per il futuro, stiamo cercando di lavorare sul territorio per un aspetto promozionale. Abbiamo visto 55 atlete che hanno una qualità ancora da esprimere ma hanno tanto entusiasmo. In questo momento dobbiamo avvicinarci il più possibile dal punto di vista emozionale. 
Prossime tappe: In primis il progetto Piramide è inserito in un progetto più ampio, lavorare sul biennio 2000-2001 che nel prossimo anno sarà il nuovo gruppo pre juniores. Con la nazionale A affronteremo 4 manifestazioni, torneo di Montreaux, European Games di Baku, Grand Prix ed Europeo. Le prime due saranno dedicate a un gruppo più giovane, la seconda parte col gruppo cosiddetto migliore per proseguire la tappa di avvicinamento ad una medaglia importante.
Gruppo futuro: In questo momento non ho un'idea consolidata. Siamo nella fase del dialogo, ho un'idea ma prima di tutto voglio capire bene quali sono le disponibiltà immediate delle atlete soprattutto di quelle più esperte. Questo è un programma a medio termine fino alle Olimpiadi. Ho bisogno di vedere quali e quante sono le teste accese, più motivate. Dopo questo cercherò di dare vita a un gruppo che sarà fatto di qualche atleta esperta (non necessariamente tutte ma potrebbero anche esserci tutte). 
Pugliesi in azzurro: Tra le pugliesi in primis Stefania Sansonna (libero di Novara in A1), la sto tenendo sotto controllo, sta facendo molto bene e sta vincendo molto. 
Situazione del volley femminile: Il volley femminile sta bene dal punto di vista numerico e per quanto riguarda il lavoro sul giovanile. La FIPAV sta facendo tantissimo col Club Italia, manca a mio avviso l'ultimo anello di una catena importante: l'uscita dal giovanile e l'approdo all'alto livello. Credo che questo aspetto qualitativo vada studiato e ampliato maggiormente il prima possibile.

Mauro Berruto: "Doveroso rendere omaggio all'Exprivia NelDiritto Molfetta. Puglia una delle regioni più importanti del nostro movimento maschile"

In visita all'Exprivia NelDiritto Molfetta: Son qui anche per rendere omaggio in una stagione importante per Molfetta. Credo sia doveroso essere qui così come sono stato in giro per tutti i club di SuperLega, qui è successo qualcosa di molto bello. 
Progetto Rio 2016: Questo progetto è partito dopo i giochi olimpici di Londra, ho visto più di 60 ragazzi in questo triennio in cui tanti giocatori si sono avvicinati all'atmosfera della nazionale. Alcuni di loro, penso a Piano, Beretta sono ormai nel pieno giro della nazionale maggiore. Rio si avvicina, questa ultima stagione e mezza sarà di ottimizzazione di questo progetto. In un momento non facilissimo per la nostra pallavolo credo che sia evidente che ci sia un bel numero di giocatori giovani sui quali un futuro si può vedere. 
Parte di Puglia: In seniores l'ultimo arrivo è stato quello di Max Colaci che sta facendo una stagione di altissimo livello a Trento. La Puglia è una delle regioni più importanti del nostro movimento maschile, una delle pietre angolari del nostro movimento. Qui c'è una cultura e una tradizione straordinaria. Molfetta rappresenta l'eccellenza del territorio. Qui Spirito, Bossi e Candellaro hanno fatto molto bene nei collegiali. Nello staff ci sarà Corsano, vuole investire in questa professione. Giocatore esemplare nel vestire la maglia azzurra e lo sarà anche in questa nuova esperienza. 
La nuova stagione: In palestra partiremo l'ultima settimana di Aprile con un gruppo fluidi fino alla metà di maggio in base ai play off. Da fine maggio iniziamo in Australia con la World League. Dobbiamo dosare bene le forze per arrivare ad un importante obiettivo, quello della F6 di World Legue, in Brasile vogliamo esserci, vogliamo respirare l'atmosfera che nel 2016 speriamo di vivere.  Nella prima parte della stagione il gruppo sarà allargato (28-30 in attività piena) tra World League e European Games. Michele Totire si prenderà cura del gruppone, che non chiamiamo gruppo B, col quale affronteremo European Games, Mondiale U23 e U21 la guida di questi sarà affidata a Michele Totire e al suo staff.
Speranze: Riuscire a tracciare con chiarezza la linea che questa nazionale seguirà dopo la delusione del mondiale. Alcuni colloqui in questo giro dei club mi ha aiutato a chiarirmi le idee. Il primo obiettivo assoluto è quello di recuperare l'identità che quella squadra ha avuto chiara per quattro anni generando 6 medaglie consecutive e che ha contraddistinto quella squadra che ha fatto innamorare tanti. Credo che attraverso questa riacquisizione di identità possono tornare ad arrivare medaglie importanti.
 
Michele Totire: "Sarà una stagione ricca di impegni. Sono orgoglioso della considerazione che la FIPAV ha avuto nei miei confronti"

I prossimi impegni: Gli appuntamenti sono importanti per tutto il nostro settore, lavoreremo con questo gruppo seniores allargato dal quale decideremo chi prenderà parte ai vari appuntamenti. Sono orgoglioso per la considerazione che la FIPAV ha avuto nei miei confronti affidandomi questo incarico.
Lo stato di forma del movimento giovanile: Attualmente il movimento giovanile è in un buon momento, ai mondiali juniores purtroppo non siamo riusciti ad andare a medaglia. Attualmente non ci sono grossi problemi, dobbiamo lavorare tanto e sfruttare il talento che abbiamo. Tra Regional Day e nazionale U17 c'è tanto lavoro da fare. Dobbiamo tornare a lavorare di nuovo sulla tecnica di base. 
Il movimento pugliese: Spero da pugliese di trovare risultati eccellenti ad aprile al Regional Day qui in Puglia, terra che da sempre esprime un movimento che eccelle. Il pugliese Leonardo Battista, attuale libero del Club Italia di B1, sta facendo molto bene. E' inoltre il secondo libero della nazionale U21. Credo che in futuro potrà darci una mano molto seria non solo a livello giovanile. 
La mia carriera: La prossima estate è una curva pericolosa, se riesco a tenere bene la strada poi ci sarà un rettilineo più facile da percorrere.

« Torna all'archivio
Copyright FIPAV Puglia - Tutti i diritti riservati - Partita IVA 01382321006 - segreteria@fipavpuglia.it - Telefono 080.5043662 - Web Design Newb.it